Dual-T

Dual-T è un progetto di cooperazione strategica internazionale che offre strumenti di base per l’attuazione della formazione professionale duale (alternanza scuola-lavoro) e sostiene azioni volte a definire un quadro per i regolamenti statali e regionali riguardo ad essa, al fine di rispondere alle esigenze del mercato del lavoro e fornire una formazione di qualità. Gli aspetti chiave sono volti a garantire che le competenze acquisite dagli studenti grazie al loro percorso di formazione
corrispondano a quelle definite e riportate nel curriculum di studi ufficiale e a fare in modo che queste competenze siano esplicitate e descritte secondo i canoni europei condivisi, cosicché possano essere facilmente riconosciute dai datori di lavoro, senza la necessità di dover ricorrere ad ulteriori certificazioni. I risultati dell'esperienza pilota sono raccolti in una guida che promuove un metodo per l'insegnamento della formazione duale all’interno delle imprese.

Obiettivi

  • Ricercare e trasferire le buone pratiche sviluppate nei vari Paesi europei
  • Indagare e definire gli aspetti chiave associati alla formazione di un sistema duale
  • Convalidare i materiali di formazione con il sistema europeo (EuroPass_Eqf) in modo che i materiali siano riconosciuti a livello europeo
  • Sostenere lo sviluppo di politiche di formazione nell'educazione duale che integrino le capacità analizzate, i materiali sviluppati e le azioni proposte da sviluppare con tutor, allievi, imprese e centri di formazione
  • Definire un quadro per queste normative statali e regionali, nel tentativo di mantenere il mercato del lavoro standardizzato e acquisire una garanzia di qualità della formazione
  • Contribuire all'attuazione e alla definizione delle politiche e dei sistemi nazionali e europei di formazione duale

I numeri di Dual-T


5

partner all'opera

4

Paesi UE coinvolti

3

anni di attività

+300.000

euro di contributo europeo

    I partner di Dual-T

    Confederación Española de Organizaciones Empresariales (CEOE), Centro per lo Sviluppo e l’Innovazione delle Imprese (CeSvI), Consorzio IES, Handwerkskammer Potsdam, Ru-Europe.

    Attività

      • Elaborazione di un’indagine e analisi delle buone pratiche esistenti a livello europeo
      • Sviluppo di metodologie e materiali formativi per studenti e tutor
      • Progetto pilota, con la collaborazione delle imprese, per testare i materiali formativi
      • Validazione EuroPass dell’apprendistato
      • Piano per la qualità e la comunicazione
      Condividi nei tuoi canali social

    Timing

    Set 2014 - Ago 2017

    Budget

    € 311.572 costo totale
    € 311.572 contributo UE

    La fornitura di strumenti di base per l’attuazione di una formazione professionale duale di qualità

    Ultime news

    “Incontenibile” successo per GAINN4MID: consegnati in cantiere i primi serbatoi di GNL per il deposito costiero di Santa Giusta

    “Incontenibile” successo per GAINN4MID: consegnati in cantiere i primi serbatoi di GNL per il deposito costiero di Santa Giusta

    Sarà operativo a partire da agosto 2020 il deposito costiero di GNL di Higas, la cui fase di realizzazione sta...

    Leggi tutto

    Inaugurata la stazione di rifornimento C-LNG di Sommacampagna (Verona), nodo centrale della rete di GAINN4MED

    Inaugurata la stazione di rifornimento C-LNG di Sommacampagna (Verona), nodo centrale della rete di GAINN4MED

    È stata ufficialmente inaugurata sabato 1° giugno la stazione di rifornimento GNC/GNL di Sommacampagna (Verona). L’impianto, di proprietà di Dalla...

    Leggi tutto

    Progetto Interreg PROMO-GNL: conclusa positivamente la collaborazione con Liguria Ricerche

    Progetto Interreg PROMO-GNL: conclusa positivamente la collaborazione con Liguria Ricerche

    Consorzio 906 ha concluso i lavori di supporto tecnico alla Regione Liguria, in qualità di consulente di Liguria Ricerche, realizzando uno...

    Leggi tutto