Dual-T

Dual-T è un progetto di cooperazione strategica internazionale che offre strumenti di base per l’attuazione della formazione professionale duale (alternanza scuola-lavoro) e sostiene azioni volte a definire un quadro per i regolamenti statali e regionali riguardo ad essa, al fine di rispondere alle esigenze del mercato del lavoro e fornire una formazione di qualità. Gli aspetti chiave sono volti a garantire che le competenze acquisite dagli studenti grazie al loro percorso di formazione
corrispondano a quelle definite e riportate nel curriculum di studi ufficiale e a fare in modo che queste competenze siano esplicitate e descritte secondo i canoni europei condivisi, cosicché possano essere facilmente riconosciute dai datori di lavoro, senza la necessità di dover ricorrere ad ulteriori certificazioni. I risultati dell'esperienza pilota sono raccolti in una guida che promuove un metodo per l'insegnamento della formazione duale all’interno delle imprese.

Obiettivi

  • Ricercare e trasferire le buone pratiche sviluppate nei vari Paesi europei
  • Indagare e definire gli aspetti chiave associati alla formazione di un sistema duale
  • Convalidare i materiali di formazione con il sistema europeo (EuroPass_Eqf) in modo che i materiali siano riconosciuti a livello europeo
  • Sostenere lo sviluppo di politiche di formazione nell'educazione duale che integrino le capacità analizzate, i materiali sviluppati e le azioni proposte da sviluppare con tutor, allievi, imprese e centri di formazione
  • Definire un quadro per queste normative statali e regionali, nel tentativo di mantenere il mercato del lavoro standardizzato e acquisire una garanzia di qualità della formazione
  • Contribuire all'attuazione e alla definizione delle politiche e dei sistemi nazionali e europei di formazione duale

I numeri di Dual-T


5

partner all'opera

4

Paesi UE coinvolti

3

anni di attività

+300.000

euro di contributo europeo

    I partner di Dual-T

    Confederación Española de Organizaciones Empresariales (CEOE), Centro per lo Sviluppo e l’Innovazione delle Imprese (CeSvI), Consorzio IES, Handwerkskammer Potsdam, Ru-Europe.

    Attività

      • Elaborazione di un’indagine e analisi delle buone pratiche esistenti a livello europeo
      • Sviluppo di metodologie e materiali formativi per studenti e tutor
      • Progetto pilota, con la collaborazione delle imprese, per testare i materiali formativi
      • Validazione EuroPass dell’apprendistato
      • Piano per la qualità e la comunicazione
      Condividi nei tuoi canali social

    Timing

    Set 2014 - Ago 2017

    Budget

    € 311.572 costo totale
    € 311.572 contributo UE

    La fornitura di strumenti di base per l’attuazione di una formazione professionale duale di qualità

    Ultime news

    Inaugurata la stazione di rifornimento C-LNG di Sommacampagna (Verona), nodo centrale della rete di GAINN4MED

    Inaugurata la stazione di rifornimento C-LNG di Sommacampagna (Verona), nodo centrale della rete di GAINN4MED

    È stata ufficialmente inaugurata sabato 1° giugno la stazione di rifornimento GNC/GNL di Sommacampagna (Verona). L’impianto, di proprietà di Dalla...

    Leggi tutto

    Progetto Interreg PROMO-GNL: conclusa positivamente la collaborazione con Liguria Ricerche

    Progetto Interreg PROMO-GNL: conclusa positivamente la collaborazione con Liguria Ricerche

    Consorzio 906 ha concluso i lavori di supporto tecnico alla Regione Liguria, in qualità di consulente di Liguria Ricerche, realizzando uno...

    Leggi tutto

    Consorzio 906 parte attiva del dialogo transfrontaliero sul GNL

    Consorzio 906 parte attiva del dialogo transfrontaliero sul GNL

    È attualmente in corso a Livorno il Comitato di Pilotaggio dei progetti PROMO GNL, SIGNAL e TDI RETE-GNL, tutti ricadenti...

    Leggi tutto