News

  • Realizzazione di studi che valutano la fattibilità economica delle soluzioni di e-Freight sulle singole parti interessate, a livello di corridoio e tra i diversi corridoi della rete centrale
  • Predisposizione di linee guida e requisiti per la migrazione a e-Freight da sistemi e architetture attuali, condivisi e coerenti con le iniziative di e-Freight svolte a livello europeo
  • Sviluppo di 4 business case concreti con il coinvolgimento dei principali stakeholder coinvolti (spedizionieri, fornitori di servizi logistici ed autorità) che beneficeranno dell’implementazione delle politiche e-Freight
Condividi nei tuoi canali social